Home / Forex / Euro dollaro: come investire nel cambio EUR / USD
euro dollaro

Euro dollaro: come investire nel cambio EUR / USD

Nell’ambito del Forex, il mercato finanziario più liquido del mondo, il cambio euro dollaro è di gran lunga quello maggiormente oggetto di investimenti.

Il cross EUR / USD è infatti in grado di attrarre la più rilevante quota di trading, a conferma dell’importanza che può assumere questo rapporto valutario e delle possibilità di guadagno ad esse collegate. Ma perchè si investe così tanto nel cambio euro dollaro? E in che modo poter effettuare del trading su di esso?

Perchè il cambio euro dollaro attrae così tanti investimenti

Il numero di determinanti che spingono il cambio euro dollaro ad essere quello preferito dai trader è lungo. Per comodità e sintesi, ci limitiamo tuttavia a ricordare che il cambio tra euro e dollaro è quello legato alle determinanti più conosciute. In altri termini, gli eventi che possono modificare il corso valutario sono facilmente individuabili (si pensi alle decisioni della Bce o della Fed, di cui è facile reperire informazioni, aspettative degli analisti, rumors, ecc.) e dunque la “gestione” delle proprie posizioni riferite al cambio EUR /USD è più matura e consapevole rispetto a quanto potrebbe invece avvenire andando a scommettere (finanziariamente parlando) sul cambio tra due valute esotiche.

In aggiunta a ciò, è anche possibile ricordare come il cambio tra euro e dollaro non sia esposto a repentini cambi di rotta. Sebbene anche questo cambio possa essere contraddistinto con ampi margini di aleatorietà, difficilmente si andrà incontro a gravi cambiamenti nelle sue quotazioni.

Come investire nel cambio euro dollaro

Investire nel cambio euro dollaro è molto semplice. Ferma restando la possibilità di acquistare “fisicamente” dei dollari per poterli poi rivendere quando i prezzi saranno più favorevoli (o viceversa), è possibile fare del trading online su questo cambio “spot” o con delle opzioni (vedremo nei prossimi giorni cosa intendiamo con tutto ciò).

In tal proposito, ciò che vi occorre per poter investire sul Forex nel cambio euro dollaro (o in altri cross valutari) sarà:

  • un conto di trading presso un operatore (broker, banca, ecc.) abilitato
  • un deposito da investire
  • una piattaforma di trading con la quale gestire le vostre posizioni.

Una volta che avete preso confidenza con i tre requisiti di cui sopra (torneremo presto a parlarne in maniera più approfondita, suggerendovi come fare le migliori scelte), avrete a disposizione tantissime modalità alternative per poter investire in quello che potrebbe presto diventare il vostro cambio valutario preferito.

Prima di far ciò, ricordate che – sebbene sul Forex le opportunità di guadagno siano potenzialmente notevoli anche per i neofitiè bene non cadere nelle facili tentazioni. Pertanto, prima di scommettere con soldi “reali” sui mercati finanziari, cercate di preparavi adeguatamente a questo appuntamento andando a predisporre un buon bagaglio di competenze, e un piano strategico di investimento a breve, medio e lungo termine. Ricordate inoltre di “testare” le vostre strategie aprendo un conto demo presso l’operatore prescelto: vi sarà utile non solamente per poter comprendere quale sia la validità delle vostre strategie sul cambio euro dollaro, quanto anche per poter valutare adeguatamente l’offerta commerciale e di servizio del broker che avete scelto, prima di aprire un conto di trading vero e proprio.

Guarda Anche

eur usd previsioni

EUR/USD previsioni: cosa accadrà?

Tra le coppie di investimento finanziario, il cross EUR/USD sembra essere orientato a premiare il rapporto di forza del dollaro nei confronti dell'euro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *